E' il 1997 e la terra è popolata da gente sempre più stupida.... Degli esseri extraterrestri hanno costruito una macchina per la stupidità, riducendo tutti a una quota d'intelligenza a numeri singoli. Peggio ancora l'unica persona che li può fermare è Zak McKracken, il gioranlista del National Inquisitor, un qutidiano di pessima fama, dove Zak scrive storie di cantalupi carnivori e vampiri vegetariani, mentre il suo sogno è quello di   scrivere un libro.

    Hanno preso controllo della compagnia telefonica... Sembra proprio una delle solite storie fantastiche di Zak, ma mentre la maggior parte della gente non gli crede ci sono 3 persone disposte ad aiutarlo: Annie, a capo di una società di antica saggezza, e le sue amiche Leslie e Melissa, due redattrici di Yale, che hanno viaggiato fino su Marte in un pulmino adattato ad astronave. I nostri eroi devono rimettere insieme un antico puzzle, smascherare gli alieni e distruggere la macchina della stupidità.

    Un gioco pieno di enigmi, dalla grafica "antica", ma dalla trama forte ed intrigante. Inoltre nella storia Zak avrà spesso dei sogni premonitori che gli riveleranno segreti e avvenimenti che si sviluppano lontano da lui.  
 

Sei il pirata n° Hit Counter by Digits dal 11.03.1999


 
 
Questo sito è ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 o 1280x1024 | WebMasters: Alfredo Tommaselli & Guybrush Threepwood